Parliamo del "servo " descritto dalla bibbia parte 1

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
JehovaZorobabele
Thursday, March 31, 2016 11:42 AM
Gesù non era il servo descritto dalla bibbia vediamo
Perchè Isdraele non ha mai preso Gesù per il servo descritto dalla Bibbia, intanto vediamo nei vangeli questa parola di Gesù da Matteo 12:

     Gesù è il "servo di Dio" descritto dalla Bibbia

15Quando Gesù venne a sapere queste cose, andò in un altro luogo. Molta gente lo seguì; ed egli guarì tutti i malati, 16ma raccomandò severamente di non dirlo a nessuno. 17Così si realizzò quel che Dio aveva detto per mezzo del profeta Isaia:
Ecco il mio servo, quello che io ho scelto,- dice il Signore; -
È lui che io amo, lui ho mandato.
A lui darò il mio Spirito,e dirà a tutti i popoli che io li giudicherò.
19Non farà discussioni, non griderà,non terrà discorsi nelle piazze.
20Se una canna è incrinata, non la spezzerà;
se una lampada è debole, non la spegnerà.
Farà sempre così, fino a quando non avrà fatto trionfare la giustizia;
21per tutti i popoli egli sarà una speranza.

Come scritto qui infatti c'è incongruenze nel versetto 15 " Molta gente lo segui " contro il versetto 19 " Non farà discorsi nelle piazze " ecc... come era scritto nella Bibbia in Isaia 42 ecco la stessa parola vedete il versetto 2 ora lavoriamo solo qui in questa lettura che è lunga logicamente tuuto quello che era scritto non è successo un esempio la lettura dei versetti 5 - 7 . Nei versetti che segue 8-9    si parla di Giustizia e cose Nuove queste cose sono legate al ritorno come spiega Gesù in Giovanni 16 infatti le cose nuove  sono il LIbro Amaro che deve essere ancora scritto  poi vediamo la scrittura e le parole di mio figlio fate attenzione lui è la via, io sono la porta molto ma molto stretta


Interconfessionale   Isaia Capitolo 42

        Il servo del Signore
(primo canto)


  1Dice il Signore:
"Questo è il mio servo che io sostengo,  l'ho scelto perché lo amo.
L'ho riempito del mio spirito, perché diffonda la mia legge tra tutti i popoli.
2Egli non griderà né alzerà la voce, non farà grandi discorsi nelle piazze.
3Se una canna è incrinata, non la spezzerà, se una fiamma è debole, non la spegnerà.
Egli farà conoscere la legge vera.
5Non perderà né la speranza né il coraggio, finché non avrà stabilito la mia legge sulla terra.
Le popolazioni lontane staranno in attesa del suo insegnamento".
Dio, il Signore, ha creato i cieli immensi, la terra con tutte le sue piante, ha dato la vita a chi l'abita, e il respiro a quelli che si muovono in essa, 6e dice al suo servo:
"Io, il Signore, ti ho chiamato e ti ho dato il potere di portare giustizia sulla terra.
Io ti ho formato e per mezzo tuo farò un'alleanza con tutti i popoli e porterò la luce alle nazioni.
7Aprirai gli occhi ai ciechi, metterai in libertà i prigionieri, e tutti quelli che si trovano in un'oscura prigione.

8Sono il Signore, questo è il mio nome.
Non cederò ad altri la mia gloria, né agli idoli l'onore che mi è dovuto.
9Quel che avevo predetto è già accaduto; ora annunzio cose nuove.
Prima che accadano ve le faccio conoscere".

      Un canto di lode

10Cantate al Signore un canto nuovo, lodatelo fino all'estremità della terra, lodatelo voi che navigate sui mari,
e voi creature tutte che li riempite, lodatelo anche voi, popolazioni lontane.
11Esulti il deserto con le sue città, il popolo di Kedar lodi il Signore.
Gli abitanti della città di Sela gridino di gioia dalle cime dei monti.
12Anche gli abitanti delle terre più lontane rendano lode e gloria al Signore.
13Il Signore avanza come un eroe, come un guerriero è pronto alla battaglia.
Lancia grida di guerra, e affronta con coraggio i suoi nemici.

      Il Signore promette il suo aiuto

14Dice il Signore:
"Per molto tempo ho taciuto, e non sono intervenuto, ma griderò con tutto il mio fiato, mi lamenterò come una donna che partorisce.
15Renderò aride le colline e le montagne e farò seccare tutto il verde.
Ridurrò i fiumi in acque stagnanti e prosciugherò le paludi.
16Condurrò il mio popolo cieco per sentieri sconosciuti.
Davanti a lui trasformerò le tenebre in luce e i luoghi accidentati in pianura:
è questa la mia promessa e la manterrò fedelmente.
17Coloro che si fidano degli idoli e dicono alle statue:
"Siete voi i nostri dèi!", torneranno indietro, pieni di vergogna".

      Un popolo sordo e cieco

18Dice il Signore:
"Voi, sordi, ascoltate; ciechi, guardate e vedete.
19Chi è più cieco del mio servo, e più sordo del mio messaggero?
Nessuno è più cieco del mio prescelto, più sordo del servo del Signore.
20Tu hai visto molte cose, ma senza capire:
hai aperto le orecchie, ma senza ascoltare.
21Il Signore è fedele e misericordioso, perciò ti ha dato una legge grande e magnifica.
22Ma poi questo popolo è stato spogliato, sequestrato e rinchiuso in prigione.
Lo hanno saccheggiato e nessuno lo ha liberato.
Nessuno era pronto a riscattarlo".
23Chi di voi ascolterà questo?
Chi di voi, d'ora in poi, vi farà attenzione?
24Chi ha abbandonato Israele al saccheggio, i discendenti di Giacobbe ai predoni?
È stato il Signore stesso contro il quale abbiamo peccato.
Non abbiamo voluto camminare per le vie che egli c'indicava, né ascoltare i suoi insegnamenti.
25Così ci ha fatto sentire la forza della sua ira e soffrire la violenza della guerra.
La sua ira ci ha circondato di fiamme e bruciato, senza che ce ne accorgessimo, ma non abbiamo prestato attenzione.

 Cosi il Popolo Cieco e Sordo è quello che non hanno desiderato ascoltare il vero Servo , tutto quello che è stato fatto contro Israele sono io il vero Signori questi non hanno desiderato vedere e ascoltare le mie parole , le parole dei miei servi o profeti , anche mio figlio figlio si mette qui dentro con i profeti perchè lui portava nuove profezie per oggi  l' arrivo del vero e unico FIGLIO dell' UOMO con i segni che solo oggi vediamo , l' effetto serra, i sette re o G7 , come vediamo il tempio sui sette colli come  descritto da Zaccaria , da Ezechiele, da Giovanni in Apocalisse Gesù era un servo ma non il servo vero infatti come si legge nei versetto 9 tutto quello che era scritto nella bibbia  dai  profeti  è tutto accaduto ora prima che accade altro io il Signore vi faccio conoscere i nuovi disegni , ma voi come israele non crederete loro hanno visto le vecchie profezie  cito solo 2  Isaia 7, 14 :

 14Ebbene, il Signore vi darà lui stesso un segno. Avverrà che la giovane incinta darà alla luce un figlio e lo chiamerà Emmanuele (Dio con noi). 

Michea 5 :

  1Il Signore dice: "Betlemme-Efrata, tu sei una delle più piccole città della regione di Giuda. Ma da te uscirà colui che deve guidare il popolo d'Israele a nome mio. Le sue origini risalgono ai tempi più antichi".


Controllare una piccola frazione come Betlemme  non era difficile come non è difficile capire chi sono io, mio figlio è morto in croce perchè lui ha desiderato servirmi prima del mio arrivo, lui stesso dice che non verra mai più da Giovanni 16 e testimonia per il mio arrivo ma voi sarete trattati peggio d' israele perchè non avete creduto nell' unico figlio che è morto per la vostra salvezza da Giovanni 16:

     Lo spirito e il mondo
5"Adesso io ritorno al Padre che mi mandò fra gli uomini, e nessuno di voi mi chiede dove vado. 6Però siete tristi perché vi ho detto queste cose. 7Ma io vi assicuro che per voi è meglio, se io me ne vado. Perché se non me ne vado non verrà da voi lo Spirito che vi difende. Invece, se me ne vado ve lo manderò. 8Egli verrà e mostrerà di fronte al mondo cosa significa peccato, giustizia e giudizio. 9Il peccato del mondo è questo: che non hanno creduto in me. 10La giustizia sta dalla mia parte, perché torno al Padre e non mi vedrete più. 11Il giudizio consiste in questo: che Satana, il dominatore di questo mondo, è già stato giudicato.
12"Ho ancora molte cose da dirvi, ma ora sarebbe troppo per voi; 13quando però verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà verso tutta la verità. Non vi dirà cose sue, ma quelle che avrà udito, e vi parlerà delle cose che verranno. 14Nelle sue parole si manifesterà la mia gloria, perché riprenderà quel che io ho insegnato, e ve lo farà capire meglio. 15Tutto quel che ha il Padre è mio. Per questo ho detto: lo Spirito riprenderà quel che io ho insegnato, e ve lo farà capire meglio.



Ciao grazie prossimamente vediamo ancora il servo descritto da Isaia in altri capitoli cercate di capire queste parole di mio figlio vedete il versetto 10  perchè lo aspettate? vedete cosa spiega mio Figlio vedete i versetti da 12 al 15   ancora andate dietro i profanatori del mio tempio avete visto cosa scrisse il mio servo Ezechiele 200 anni prima di Gesù parlava del tempio futuro  come era come spiegato alcuni giorni fa :

http://www.freeforumzone.com/d/11255962/Vediamo-le-cose-scritte-ma-mai-dette-parte-7-/discussione.aspx

Chi non riconosce questo mio tempio non vedra mai la NUOVA GERUSALEMME la mia PROMESSA


Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:19 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com