New Apostolica 18 del 19 New

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
JehovaZorobabele
00Saturday, May 4, 2019 10:30 AM
Apostolica 18 del 19

Come detto ora parleremo di cose nuove, dei 144000 ovvero quelli che saranno chiamati “Emmanuele” e saranno i nuovi “Sommi Sacerdoti e Re” che devono essere tutti i vostri figli devono nascere dalla prima moglie e devono essere il settimo figlio maschio, ma il padre di questi ragazzi deve aver sposato tutte e sei le mogli e deve aver avuto da esse figli e figlie,  tutta la famiglia deve vivere sotto lo stesso tetto sia figli che figlie, le mogli devono dormire tutte nella stessa stanza dove dorme il marito, queste mogli tra loro devono essere più che sorelle perché condividono la stessa cosa il marito e i figli/e , se nel pollaio le galline vanno d’accordo penso che le persone siano più intelligenti delle galline o di altri animali che condivide il sesso con un solo maschio, penso alle leonesse con il loro leone e capobranco, ecco lui mentre fa sesso e serve il mio tempio, le mogli e non solo anche tutte le femmine lavora per la famiglia quando hanno l’età giusta lasceranno la famiglia , i ragazzi serviranno il tempio all’età di 7 anni, ma già da dentro il grembo della madre
devono essere presenti d’avanti l’altare per ascoltare le parole dette dagli addetti all’altare che saranno 2 figure un italiano che prega o legge le preghiere in Italiano e l’altro un ragazzo di 18-19 anni “puro o illibato ”  dentro un Efod che suonerà una campanella questo ragazzo starà dentro l’Efod come era il Re Davide, e l’Efod sarà come un’armatura di metallo integrale che lascia libero solo la testa  ora vediamo come re Davide indossava l’Efod da 2Samuele 6:

14Davide portava l'efod sacerdotale di lino e danzava con
entusiasmo davanti al Signore. 15Insieme con tutti gli Israeliti egli trasportò l'arca del Signore tra grida di gioia e suoni di trombe. 16Quando l'arca del Signore giunse alla Città di Davide, Mikal figlia di Saul si affacciò alla finestra: vide il re David che, secondo il rito, saltava e danzava davanti al Signore e, in cuor suo, lo disprezzò… 20Anche Davide si avviò per salutare la sua famiglia. Gli venne incontro Mikal figlia di Saul e disse: - Bella figura ha fatto oggi il re d'Israele: si è fatto vedere mezzo svestito anche dalle serve dei suoi dipendenti come avrebbe fatto un uomo da nulla. 21Davide le rispose: - Io ho fatto festa in onore del Signore che ha scelto me come capo d'Israele, suo popolo, al posto di tuo padre o di un suo discendente. In onore del Signore lo farò ancora. 22Anzi, personalmente mi umilierò e mi abbasserò ancora di più. Ma le serve di cui tu parli sapranno mostrarmi rispetto.

Tutti quelli ragazzi che indosseranno l’Efod indosseranno solo un piccolo perizoma, che dovrà coprire solo il minimo indispensabile,
anche esso sarà fatto in metallo come l’efod che indossa, se l’efod è di ferro il perizoma sarà dello stesso ferro, se l’efod è di rame indosserà un perizoma di rame fatto dallo stesso rame usato per l’efod  

La prima moglie all’ età di 15 anni sceglierà, da una lista, suo marito da sposare sia lei che lui di 19 anni devono essere illibati già prima del matrimonio, perché il vero matrimonio nasce dall’ unione e dal sesso che i 2 faranno questo è il vero matrimonio una volta che i 2 si sono uniti nessuno potrà mai più dividerli se non la morte, dalle mie parole da Genesi 2:

24Perciò l'uomo lascerà suo padre e sua madre, si unirà alla sua donna e i due saranno una cosa sola.

Nel caso che uno dei due è usati, ovvero non sono più illibati,
nessuno li deve obbligare nell’unione della vita, quanti di voi è pronto ha morsicare un frutto pera mela o altro frutto se già morsicato da uno sconosciuto? Il sesso che avete fatto tra più persone è per aver fatto solo un danno ha voi stessi…

La seconda moglie logicamente deve essere vergine come la prima, ma il suo maschio già ha fatto sesso con la prima moglie e per accedere alla seconda moglie deve avere minimo 2 figli, ( per “figli” si intende maschi oppure femmine la cosa è irrilevante), dalla prima moglie, questa volta sarà la moglie e figli che sceglierà la seconda moglie per il marito, assolutamente questa nuova moglie non deve essere parenti o amici vicino alla già coppia sposata, anche le prossime mogli fino alla sesta moglie sarà sempre scelta da tutte le moglie e figli, dopo la prima moglie le future mogli possono essere
anche esse “usate” ma deve esserci un consenso del futuro marito i possibili figli specialmente minorenni fino 16 anni per le femmine e 20 per i maschi rimarranno sempre ha carico delle madri, pertanto questi faranno parte integralmente della nuova famiglia, un marito non potrà mai chiedere divorzio dalla moglie specialmente se questa ha i suoi figli, eccetto per il caso se lei maltratta il marito e figli, oppure se non lo soddisfa ogni giorno al letto, allora il marito può chiedere il divorzio, la moglie divorziata non potrà mai più unirsi con un uomo e i figli rimarranno con il padre e la madre dovrà mantenere i figli integralmente , lei ritornerà dai genitori e sarà controllata
da loro, se lui maltratta la moglie e figli, lui è da considerare non adatto al matrimonio pertanto non potrà più unirsi con altre donne,  la moglie può chiedere il divorzio lui ritornerà dai suoi genitori in modo che sia controllato si deve mantenere da solo e dovrà pagare la metà del mantenimento dei figli e non può più avvicinarsi ad un altare ovunque esso sia, esso sarà usato dalla famiglia per i sacrifici che i Baal (diversi Dei che siede nel settimo cielo) chiedono giornalmente questo lo vedremo prossimamente 

Per il primo matrimonio, visto come accoppiamento e non celebrazione in chiesa o altrove, lei deve avere minimo 16 anni e lui minimo 20 anni e come detto all’unione si deve andare solo da vergini per il primo matrimonio o unione, in caso che i 2 non siano vergini e abbiano figli ognuno deve conoscere la storia dell’altro, questa è un unione basata sulla reciproca fedeltà e verità verso tutta la famiglia pertanto tutti deve conoscere tutto dentro la stessa famiglia e se ci sono, uno deve accettare tutti i figli e figlie dell’altro

Ricordiamo che noi andiamo verso la “Nuova Gerusalemme” che sarà il “Paradiso o Giardino” che io ho sempre pensato, qui si ritornerà alle
origini del tempo, quando Adamo ed Eva erano dentro il mio “Giardino dell’Eden” e li erano nudi e non erano coscienti di esserlo da Genesi 2: 

  25L'uomo e la sua donna, tutti e due, erano nudi, ma non avevano vergogna.

Come detto su, già da allora era possibile accoppiarsi in modo di fare i figli da Genesi 2:

24Perciò l'uomo lascerà suo padre e sua madre, si unirà alla sua donna e i due saranno una cosa sola. 

 Pertanto quando hanno mangiato dal vero albero della conoscenza quel frutto, che non era il sesso, hanno visto e conosciuto di essere nudi

Il vero Paradiso infatti sarà la nuova terra e nuovi cieli, qui in questa terra se io desidero posso far sfamare miliardi di persone perché
i frutti possono crescere velocemente come cresce l’erba inutile, un tempo, non in questa “era” i frutti cresceva appena raccolti già germogliava per il giorno dopo si aveva già un frutto nuovo, considerate quanti esseri viventi sono sfamati ogni giorno in questo mondo, in quella “era” c’erano esseri viventi giganti e diciamo i vostri simili era 15 volte tutti voi, oltre ad essere giganti, il loro unico lavoro era mangiare come fanno oggi l’elefanti, per loro l’elefante era il cucciolo di casa, in più è da considerare tutti l’animali che venivano sfamati ed erano tutti pachidermi, oggi siamo 7,72 miliardi di  persone tra cui 1.235.315 persone o 15 popoli ancora da scoprire vivono in america latina e nelle asie, sono nascosti dentro le fitte foreste, alcuni vivono nella tundra tra cina e russia, altri in australia 
alcuni popoli di loro è meglio non conoscerli sono cannibali e uccide
chi si avvicina, altri ci conosce bene i loro figli sono con noi ma rimangono nascosti per non essere sottomessi alle leggi del mondo, per l’appunto sono 2 popoli bianchi come noi e vogliono vivere la loro libertà , un altro popolo vive sull’acqua vicino le grandi citta sono alla vista di tutti sembra che sia di loro invece è un popolo diverso con le loro regole e usanze, poi esiste il popolo che conosce tutti i ROM fanno parte del mondo ma non seguono le regole del mondo?

L’esodo dei Rom è dovuto dalla caduta del loro Re il Principe e fu fatto un ’accordo con il Papa nel 1100 circa, visto che non avevano più un territorio loro, il Papa per mezzo del Cardinale Francese di Marsiglia fece un Patto per questo hanno le “Bolle Papali” il patto era che lasciando il terreno si doveva spostare verso la nuova terra in Spagna o Portogallo, mentre camminavano con i loro carri nei paesi che si fermavano per la notte doveva aiutare quei popoli che li aiutava nella traversata queste persone che li sfamava e li  ospitava in cambio loro doveva dare una mano nei lavori dei campi o riparare le case o aiutare nelle stalle, in un tempo ben stabilito tutti i Rom Gitani o meno si doveva incontrare nella piazza d’avanti la sede Vescovile di Marsiglia per decidere quale “terra promessa” dovevano prendere per poi avanzare per la nuova terra, nelle orecchie del Cardinale era arrivata la voce che molti dei “Zingari” più che aiutare chi li ospitava li derubava dei loro ori,  e alcuni Rom facevano riti di stregoneria come leggere il futuro con le carte o le mani o addirittura si pratica la “negromanzia” cosi il Cardinale non si presentò all’appuntamento, si presento un suo vice che espose il problema liberando così la chiesa da ogni accordo e strappo la “Bolla Papale” principale cosi i Rom si divisero in gruppi i danzatori e cantanti hanno proseguito verso la meta Portogallo o Spagna e
questi erano i Gitani, i ladri o meglio i “Zingari” si sparsero verso tutta l’Europa entrando anche dove mai dovevano entrare in Italia, già nella prima “Bolla Papale” si parlava solo di Spagna e Portogallo al massimo nei confini Francesi- Spagnoli per alcuni che erano meno “Sinti” ovvero i “Sinti” erano meno cristiani e più Islamici per questo fu scelto Spagna e Portogallo proprio per le loro usanze già Islamiche e Pagane, dovute dalle conquiste dei “Mori” e il Papa assegnava loro quelle citta ora liberate dai “Mori”, mi sembra strano che nella biblioteca della chiesa non ci siano le copie delle “Bolle Papali” in questione poi erano scritte per più “clan famigliari” pertanto c’erano più copie

Nessuna donna è nata per non servire l’uomo, nessuna donna può essere rinchiusa dentro le mura, ricordate io non ho mai desiderato avere Monasteri essi che siano maschili che femminili, il vero servizio al mio desiderio è che il vero Pastore della mia chiesa deve essere sposato cosa scriveva Paolo da 1 Timoteo 3:

1Ecco una parola sicura: se qualcuno desidera avere un compito
di pastore nella comunità, desidera una cosa seria. 2Un pastore deve essere un uomo buono, fedele alla propria moglie, capace di controllarsi, prudente, dignitoso, pronto ad accogliere gli ospiti, capace d'insegnare 3Non può essere un ubriacone, un violento o uno che litiga facilmente: sia invece gentile e non si mostri attaccato ai soldi. 4Sappia governare bene la sua famiglia, i suoi figli siano
ubbidienti e rispettosi. 5Perché, se uno non sa governare la propria famiglia, come potrà aver cura della chiesa di Dio? 6Egli non deve essere convertito da poco tempo, altrimenti potrebbe andare in superbia e finire condannato come il diavolo. 7Infine, bisogna che egli sia stimato anche da quelli che non sono cristiani, perché
nessuno parli male di lui ed egli non cada in qualche trappola del diavolo…  12Il diacono deve essere fedele alla propria moglie, saper governare bene la famiglia ed educare i figli. 13I diaconi che svolgono bene il loro compito saranno onorati da tutti e potranno parlare con sicurezza della fede in Gesù Cristo.

E secondo voi come deve essere un vero Sacerdote della mia chiesa visto che il Diacono e il Pastore (ovvero il Vescovo) devono essere
sposati, ricordate la mia parola sin da Zaccaria parla di un solo tempio posto sui sette colli, la mia parola non ha mai parlato di un tempio nella Mecca oppure in India o altri posti ma solo del tempio distrutto di Gerusalemme e il nuovo tempio sui Sette Colli, chi non riconosce il mio tempio, anche se in perdizione perché lo permesso, non farà parte della mia chiesa, ovvero questi sono da considerarsi solo Apostati compresi i stessi Ebrei, nel mondo non potrà esserci 2 Gerusalemme, quale sarà distrutta la Gerusalemme citta in Israele o
la Nuova Gerusalemme il mio tempio la mia casa nei sette colli ovvero Roma, dove tutti una volta all’anno dovrete venire per portare la vostra offerta (preghiera) al tempio


Le vere offerte al tempio si faranno mensilmente si dovrà versare le settime, per i meno abbienti verseranno le dodicesime, tutte le
offerte di aiuto per i popoli dovranno passare per il tempio, il tempio aiuterà solo i suoi seguaci, non come ora che aiutate i miei nemici, vedete, aiutare il 3 mondo è come portare acqua con un cesto, perché questi sono per me Apostati e miei nemici chi aiuta i miei nemici anche loro sono miei nemici, le parole erano scritte che cosa vi aveva detto mio figlio, ma soprattutto per chi è morto se poi non seguite le sue parole o insegnamenti da Matteo 5:

   17"Non dovete pensare che io sia venuto ad abolire la legge di Mosè e l'insegnamento dei profeti. Io non sono venuto per abolirla ma per compierla in modo perfetto. 18Perché vi assicuro che fino a quando ci saranno il cielo e la terra, nemmeno la più piccola parola, anzi nemmeno una virgola, sarà cancellata dalla legge di Dio; e così fino a quando tutto non sarà compiuto.

Le mie Parole sono scritte nella legge, da Siracide 12: 

 1Se vuoi fare il bene, bada a chi lo fai, e troverai gratitudine per quel che hai fatto. 2Fai del bene a chi ama Dio; se non da lui, sarai ricompensato certamente dall'Altissimo. 3Non sarà mai felice chi si ostina nel male e chi non dà niente agli altri. 4Dai del tuo a chi ama Dio, ma non aiutare mai il peccatore. 5Fai del bene al povero, ma non a chi rifiuta il Signore: negagli anche un pezzo di pane, non darglielo, egli potrebbe servirsi dei tuoi doni per dominarti, e così il danno per te sarebbe doppio, in cambio del bene che gli hai fatto. 6Anche
l'Altissimo detesta chi lo rifiuta, e ai cattivi darà quel che si  meritano. 7Perciò dona le tue cose solo a chi ama Dio e non aiutare mai chi si rifiuta di riconoscerlo.

Vedete bene, avete meritato un Papa che va contro le mie parole che vi porta contro le mie regole, non dovete mai aiutare nessuno special modo se questi sono miei nemici ovvero se sono i miei Apostati, se la
chiesa butta via i soldi per aiutare i miei nemici un giorno pagheranno salato questo affronto le parole erano scritte e loro già sono stati Giudicati per quello che sono, essi furono giudicati tramite le sette coppe versate dal settembre 1997 al 6 gennaio 2006,  dalle parole di mio Figlio vi assicuro là dove saranno deportati piangeranno come
disperati da Matteo 24: 

  50allora il padrone tornerà, in un momento che lui non sa, quando meno se l'aspetta, 51lo separerà dagli altri e lo metterà tra i malvagi. E là piangerà come un disperato


Loro dovevano portare o far conoscere questo mio nuovo “Messaggio” loro hanno desiderato altro nonostante le parole di mio Figlio, per
chi è morto mio figlio non per salvare loro anzi per condannarli all’esilio, da Matteo 24:

12Il male sarà tanto diffuso che l'amore di molti si raffredderà. 13Ma Dio salverà chi avrà resistito sino alla fine. 14"Intanto il messaggio del regno di Dio sarà annunziato in tutto il mondo; tutti i popoli dovranno sentirlo. E allora verrà la fine.

Oggi cosa vedete guerre e non solo popoli che tribolano in tutto il mondo ma intanto state leggendo dentro il vero “Messaggio”, solamente chi mi aiuta nel far conoscere il mio avvento potrà salvarsi, tutto il resto sono solo miei Apostati o Oppositori, chi fa conoscere queste “Apostoliche” hai loro intimi parenti o amici avranno scritto nel loro “libro della vita”, che viene scritto dai vostri “Angeli Custodi”, la dicitura “Servo del Santissimo Padre Jehova”, l’unico lavoro che si chiede all’ uomo di far conoscere questo
“rotolo che vola in internet” questo rotolo dovrà entrare in ogni casa, questo rotolo che vola in internet giudica tutti voi, come aveva scritto il mio servo Zaccaria 5:

1In un'altra visione vidi un libro a forma di rotolo volare nell'aria. 2- Che cosa vedi? - mi domandò l'angelo. Risposi: - Vedo un rotolo in aria: è lungo dieci metri e largo cinque. 3Allora egli mi disse: - Esso contiene la maledizione che sta per colpire l'intera regione. Su un lato del rotolo è scritto che tutti i ladri saranno cacciati da essa, sull'altro lato che sarà espulso anche chi fa giuramenti falsi. 4Il Signore dell'universo dichiara che manda questa maledizione perché entri nella casa di ogni ladro e di chiunque fa giuramenti falsi nel suo nome. Essa vi resterà e distruggerà tutto, dalle pietre al legno.


Tutti sarete Giudicati difronte ha questi miei messaggi e tutti sarete distrutti perché non avete desiderato far conoscere questo mio “libro Amaro” mangiato da Giovanni il Battista quando sali in cielo e gli dettai l’ “Apocalisse” da far scrivere dai suoi Servi da Apocalisse 10: 

 1Vidi ancora un altro angelo vigoroso scendere dal cielo. Era avvolto in una nuvola e sul capo aveva un arcobaleno, come aureola; il suo viso era simile al sole, e le sue gambe somigliavano a colonne di fuoco. 2In mano teneva un libretto aperto. Poggiò il piede destro sul mare e il piede sinistro sulla terra. 3Poi gridò, con voce forte come il ruggito di un leone. Al suo grido rispose il rombo dei sette tuoni. 4Quando
i sette tuoni ebbero parlato, io stavo per mettermi a scrivere, ma udii una voce dal cielo: "No, non scrivere ciò che i sette tuoni hanno detto, perché deve rimanere segreto". 5E l'angelo, che avevo visto in piedi sulla terra e sul mare, alzò la destra verso il cielo, 6e giurò nel nome di Dio che vive per sempre, il quale ha creato il cielo, la terra, il mare e i loro abitanti. Disse: "Non passerà molto tempo ancora, 7e
quando il settimo angelo suonerà la tromba, Dio realizzerà il suo piano segreto, come aveva promesso ai profeti che insegnavano nel suo nome". 8La voce che avevo udita dal cielo mi rivolse di nuovo la
parola: "Vai dall'angelo, che sta ritto in piedi sulla terra e sul mare, e prendi il libretto che sta aperto nella sua mano". 9Io mi avvicinai all'angelo e gli dissi: - Dammi il libretto. Egli mi rispose: - Prendilo e mangialo. Sarà amaro per il tuo stomaco, anche se in bocca ti sarà dolce, come il miele. 10Io presi il libretto dalla mano dell'angelo e lo
divorai: nella mia bocca fu dolce, come il miele, ma quando lo inghiottii fu amaro per il mio stomaco. 11Allora mi dissero: "Devi profetizzare ancora su molti popoli, nazioni, lingue e regni".

Il “rotolo che vola” visto da Zaccaria è i “sette tuoni” o il “libro amaro” mangiato da Giovanni, oggi lo vedete perché è suonata la
“grande tromba” di cui parlava mio Figlio con la vista del “Figlio dell’Uomo” e del “messaggio” da portare da Matteo 24:

10Allora molti abbandoneranno la fede, si odieranno e si tradiranno l'un l'altro. 11Verranno molti falsi profeti e inganneranno molta gente. 12Il male sarà tanto diffuso che l'amore di molti si raffredderà. 13Ma Dio salverà chi avrà resistito sino alla fine. 14"Intanto il messaggio del regno di Dio sarà annunziato in tutto il mondo; tutti i popoli dovranno sentirlo. E allora verrà la fine… 30"Allora si vedrà nel cielo il segno del Figlio dell'uomo; allora tutti i popoli della terra piangeranno, e gli uomini vedranno il Figlio dell'uomo venire sulle nubi del cielo con grande potenza e splendore. 31"Al suono della grande tromba egli manderà i suoi angeli in ogni direzione. Da un confine all'altro del cielo essi raduneranno tutti gli uomini che si è scelti.

Io Jehova sono qui solo per salvare i miei fedeli servitori, il resto del popolo saranno condannati fino a che i loro occhi non avranno più
lacrime da versare, alla fine dopo aver pagato tutti i danni o offese procurate al mio tempio saranno gettati vivi dentro le fornaci, vi assicuro lo sterminio dei prescelti nel tempo del mio servo Abaddon era solo una passeggiata, ha confronto di quello che dovranno tribolare i miei nemici ora, prima di riconsacrare il tempio o entrare dentro la Nuova Gerusalemme, certo uno non si fa il bagno e si profuma per poi entrare nelle stalle per accudire l’animali, solo un modo ha l’uomo di servire me Jehova portare il mio messaggio tutto il resto non conta nulla, anche i stessi Giubilei non serve nulla non sono stati assecondati dalle mie parole, quello era un patto per l’ Ebrei voi con loro non avete nulla in comune se non l’Apostasia che è il tradimento verso i miei Servi e nei miei confronti 


Grazie per aver letto in questa nuova Apostolica scritta dal vero Figlio dell’Uomo ovvero il Santissimo Padre Jehova


Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:15 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com