Il ritorno del Figlio dell' Uomo

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
JehovaZorobabele
Friday, March 4, 2016 11:26 AM
Parte 3

Salve ,  speriamo che lo Spirito Santo ci dia una illuminazione

Oggi continuo il discorso sull' arrivo del Figlio dell' Uomo e i segni che Gesù ci dice di osservare , nella parte 2 abbiamo visto il segno al suono della grande tromba Matteo 24 e Apocalisse 11 qui con il suono della grande tromba ovvero la settima tromba arriva anche i 2 testimoni


Ora la domanda spontania sorge  chi sono i 2 testimoni ? logicamente la bibbia lo spiega

intanto vediamo in Apocalisse 11, 3- 4 ci dice chi sono i 2 testimoni come sempre uso la bibbia interconfessionale fate attenzione alla scritta evidenziata in giallo

3ma ai miei due testimoni darò la possibilità di annunziare la mia parola per milleduecentosessanta giorni, vestiti a lutto con ruvido panno".

4I due testimoni sono i due ulivi e i due candelabri che stanno di fronte al Signore della terra.  5Se qualcuno tenterà di far loro del male, dalla loro bocca uscirà un fuoco, e distruggerà i loro nemici. Così morirà chiunque cerchi di far loro del male.

Anche Gesù parla dei 2 testimoni e dice siamo testimoni , allora un testimone è Gesù da Giovanni 3, 11 leggiamo vedi le  parole evidenziate  :

11Ebbene, ascolta quello che ti dico:
"Noi parliamo di quello che sappiamo e siamo testimoni di quello che abbiamo visto. Ma voi non accettate la nostra testimonianza! 

Come spiega più giù in questa lettura i 2 testimoni sono i 2 Figli, il Figlio dell' Uomo e il Figlio di Dio,  leggiamo tutta la lettura Giovanni 3 , 11- 15  solo per mezzo di questi 2 si ha la VITA ETERNA  fate attenzione alle parole evidenziate :


11Ebbene, ascolta quello che ti dico:
"Noi parliamo di quello che sappiamo e siamo testimoni di quello che abbiamo visto. Ma voi non accettate la nostra testimonianza!  12Se non crederete quando parlo di queste cose terrene, come mi crederete se vi parlo di cose del cielo?  13Nessuno è mai stato in cielo: soltanto il Figlio dell'uomo. Egli infatti è venuto dal cielo.
14"Nel deserto Mosè alzò su un palo il serpente di bronzo. Così dovrà essere innalzato anche il Figlio dell'uomo,  15perché chiunque crede in lui abbia vita eterna.
16"Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo unico Figlio perché chi crede in lui non muoia ma abbia vita eterna.


Ora dobbiamo vedere ci sono i 2 Ulivi che abbiamo letto su in questo testo da Ap 11, 4 :

4I due testimoni sono i due ulivi e i due candelabri che stanno di fronte al Signore della terra. 

Questo lo spiega il mio servo Zaccaria   in Zaccaria 4 , 3  per le spiegazione nei versetti 11 - 14  incollo dalla interconfessionale guardate bene le parti evidenziate  :


 3Vicino al recipiente ci sono due ulivi, uno a desta e l'altro a sinistra.
..............

11E io domandai ancora:
- Che cosa rappresentano i due ulivi, uno a destra e l'altro a sinistra del candelabro?
12Inoltre che cosa sono i due rami d'ulivo accanto ai due tubi d'oro da dove esce l'olio ?
13- Non lo sai? - mi disse l'angelo.
Risposi di no.  14Allora mi spiegò: - Essi rappresentano i due uomini consacrati con olio per servire il Signore di tutta la terra.

Un testimone o ulivo  UNTO o CRISTO è Gesù mentre l' altro è la promessa di Dio fatta qui in Zaccaria dove leggiamo Zaccaria 4, 4- 10   ( in questa lettura della interconfessionale ci sono dell' errori di stampa  corretti con  6a - 6b   ancora  10b e 10a  il 10a va letto prima di 10b ) guardate le parti evidenziate    :


4E domandai all'angelo:
- Che cosa significa tutto questo, mio signore?
5- Non lo sai? - mi chiese.
Risposi di no.  6aAllora l'angelo mi spiegò:  6bL'angelo mi ordinò di riferire a Zorobabele queste parole del Signore dell'universo: "Tu riuscirai nel tuo sforzo non per la tua potenza e per la tua forza, ma grazie al mio spirito".  7E aggiunse: "E tu, montagna così grande, sarai spianata da Zorobabele. Egli ne estrarrà la pietra che sarà messa in cima al tempio. Allora tutti grideranno: "Quanto è bella. È davvero magnifica!"".  8E il Signore mi diede anche questo messaggio:  9"Zorobabele ha posto le fondamenta del tempio e ne completerà la costruzione". Quando questo accadrà, allora voi riconoscerete che il Signore dell'universo mi ha mandato da voi.  10b - Le sette lucerne rappresentano gli occhi del Signore che osservano tutta la terra.
10aAll'inizio dei lavori si è fatto poco, ma non bisogna disprezzarlo. Bisogna invece gioire nel vedere Zorobabele ricostruire il tempio.



Ecco perche oggi con i segni gia descritti si vede l' Arca dell' Alleanza e Zorobabele che sono i 2 Sigilli  di Dio, come si legge in Apocalisse  7,2

2Dall'oriente apparve un altro angelo. Aveva in mano il sigillo del Dio vivente

E
in Aggeo 2  promessa ancora per Zorobabele alla fine dei tempi vediamo Aggeo 2, 20-23 guardate il testo evidenziato


 La promessa del Signore a Zorobabele

20Lo stesso giorno, il ventiquattro del mese, il Signore si rivolse una seconda volta ad Aggeo  21per chiedergli di riferire questo messaggio a Zorobabele, governatore di Giuda:
"Io scuoterò il cielo e la terra.  22Farò cadere i re dai loro troni e metterò fine alla potenza dei regni della terra. Farò rovesciare i carri con i loro cocchieri, i cavalli moriranno e i cavalieri si uccideranno tra di loro.  23In quel giorno io ti prenderò, Zorobabele, figlio di Sealtiel, servo mio, e ti custodirò come un anello prezioso, perché io ti ho scelto per rappresentarmi. Lo affermo e lo prometto io, il Signore dell'universo".  



Da un'altra bibbia la Cei 2008 si legge megli anche nella nota allego il testo di Aggeo 2, 23  e nota allegata :


 23In quel giorno - oracolo del Signore degli eserciti - io ti prenderò, Zorobabele, figlio di Sealtièl, mio servo - oracolo del Signore - e ti porrò come un sigillo, perché io ti ho eletto". Oracolo del Signore degli eserciti. 

dalla NOTA :

PROMESSA PER ZOROBABELE (2,20-23)
2,20-23 Si annuncia l’avvento degli ultimi tempi e si presenta una missione particolare per Zorobabele. Il profeta sembra vedere in lui il possibile erede delle promesse fatte a Davide: Zorobabele è una prefigurazione del messia.

2,23 ti porrò come un sigillo: il sigillo era per gli antichi un oggetto prezioso, strumento per autenticare i propri scritti o le proprie cose; lo si teneva con cura


Ecco perchè su parlavo di 2 sigilli , che sono :  lo stemma l' Arca dell' Alleanza, il mio nome Zorobabele questo è da usare per le persone che non credono chi in realta è il vero e unico Figlio dell' Uomo 

Io sono Zorobabele chi rappresenta Dio, ma chi può Rappresentarlo ?

prossimamente vedremo altri segni per l' arrivo del Figlio dell' Uomo


Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:47 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com