04) Ora vediamo i confronti tra le variabili

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
JehovaZorobabele
00Sunday, May 1, 2016 3:32 PM
Confronti tra variabili A++ ++A esempi %MODULO programma C


Come già detto il Pc l’ unica cosa che capisce è lo 0 oppure 1, ovvero qui c’è la corrente oppure no , cosi lui è come noi se stiamo dentro casa c’è le tapparelle serrande aperte oppure sono chiuse proprio l’ altro giorno il 30 aprile 16 si è festeggiato l’ anniversario del centenario  della nascita di Claude Shannon che è il padre del sistema binario questo sistema di conteggio apri le porte alle macchine  che oggi noi usiamo lui uso dei semplici interruttori per sostenere la teoria di Boole che parlava proprio dei segnali di fumo che usava i miei antichi amici bene questi due grandi scienziati hanno aperto la porta all’ informatica 


La Cpu  il vero cuore del computer è diviso in settori un settore c’è la memoria dove noi inseriamo le variabili ecc… poi c’è l’ ALU che è la parte che ragiona infatti qui fa proprio le
operazioni aritmetiche  logiche di controllo quella parte che oggi vediamo 


Cosi noi abbiamo  dentro le scatole  o Memoria dei numeri questi numeri ora grazie l’ ALU possono essere confrontati oppure addizionati divisi ecc… questa è la parte più importante della nostra macchina  o Pc il pc manda dei segnali sempre  con i  fumi, se cè il fumo è 1 altrimenti è 0  nell’ insieme di 8 bit, otto segnali consecutivi corrisponde esattamente al numero 255 cosi il Pc con solo otto lampade tutte accese o diversamente accese può accedere fino  a 255 diverse posizioni otto bit si chiama 1 Byte 


Se queste lampade accese spente sono inserite dentro l’ ALU può lavorare diversamente secondo schemi diversi e lavora  in diversi ambiti ma io mi fermo qui noi parliamo di programmazione  i comandi che il Pc conosce, secondo le foto che dovete copiare come memorandum, li ci sono maggior parte dei comandi usati in C  :


foto 1 per dichiarare le variabili e le costanti  per richiamare le variabili e costanti dai comandi printf e scanf, in più abbiamo le sequenze di escape in uso con il C tenetevi queste
foto alla portata di mano Vi servirà molto spesso special modo ora all’ inizio  :



http://im4.freeforumzone.it/up/49/65/1573108800.jpg


Foto 2 operatori aritmetici e di confronto in uso con il C :

http://im4.freeforumzone.it/up/49/66/1283067126.jpg


Per noi ora interessa la seconda Foto dove troviamo tutti i comandi di confronto  tra le due variabili cosi abbiamo :


 < MINORE , > MAGGIORE,  <= MINORE UGUALE,  =>UGUALE MAGGIORE , != DIVERSO ,  == UGUALE QUESTO E'
DA NON CONFONDERE CON =  USATO PER ASSEGNARE UN VALORE  A= 8  OPPURE B = A CHE PRENDE IL VALORE DI A ANCHE B DIVENTA OTTO  , MENTRE A==B CONFRONTA SE I 2 SONO UGUALI A UGUALE B  



Abbiamo l’ operatori aritmetici  + - * /  % quest’ultimo MODULO  ci restituisce il resto su una divisione tra 2 interi per il Pc  5/ 2 ci da 2 tra interi e usando 5%2 
ci restituisce 1 

Ecco un programmino funzionante ora guardate anche le posizioni delle varie variabili  la variabile A è globale ovvero si legge per tutto il programma , mentre la variabile B è letta solo dentro il blocco iniziale tra le 2 graffe inizio e fine , la variabile C è letta solo dentro il blocco delle 2 graffe di  IF   :

----------------------------------------------- Programma da copiare ------------
  //Prove varie  

 // commenti su una riga 

 /*commenti su più righe  ( si apre e si chiude con (/* */) il C
normale conosce solo questo commento il nostro compilatore VS riconosce
entrambi */  


#include<stdio.h>
#include<stdlib.h>

int a = 5;   //VARIABILE GLOBALE PER TUTTO IL PROGRAMMA

main()


      int b = 2;   /* VARIABILE LOCALE SOLO PER DENTRO LE GRAFFE DI APPARTENENZA  */

      if (5 > 2) 
      { 
            int c; /* LOCALE SOLO DENTRO LE 2 GRAFFE dentro questo IF
                                      */
            c = a / b; // divisione tra le variabili a e b il riporto viene messo nella      
                          //variabile c 

            printf("C e' = %d , con il resto %d\n ", c, a%b);

            //a%b ci restituisce  1 
      }


        /* se qui cerchiamo la variabile c non esiste, perché
è dentro l'altro blocco  */

       printf("\n  prova a++ e ++a  con 2 stesse operazioni \n "); // intestazione 


      double aa = 3, bb ; // dichiarazioni nuove variabili aa e bb


       bb = 20 + 1 / aa++; // primo calcolo a++
      printf("a++ bb= %f\n", bb); // stampiamo il primo calcolo di a++


      bb = 20 + 1 / ++aa; // secondo calcolo ++a
      printf("++a b= %f\n", bb);  // stampiamo il secondo calcolo

          system("pause");
}

------------------------------------------------------- Fine programma da copiare --------


Nella foto degli operatori trovate A++ o A-- possiamo avere anche  --A o ++A ma i risultatati possono essere differenti A++ fa la somma  A+1 invece  ++A fa 1+A e con una operazione
può portare scompiglio  un esempio come scritto nel programma su  A= 3,  con ( 20 + 1 / a++ = 20, 33 ) contro (20+1 /++a = 20,20)  qui il ++ viene calcolato  diversamente  divisione e porta risultati errati 


Per ora ciao e grazie da By Mpt-Zorobabele, ricordate io sono solo un Autodidatta questi sono i miei appunti al servizio di tutti se trovate errori mi dispiace ricordate di salvare le foto forse vi serve


Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:22 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com