LA NUOVA GERUSALEMME
Qui si costruisce la NUOVA GERUSALEMME grazie al SECONDO TESTIMONE e UNTO, GESU' vi aveva avvisati del mio arrivo ovvero l'arrivo del FIGLIO dell'UOMO, Gesù stesso ha detto che non lo vedete mai più da Giovanni 16,10 "LA GIUSTIZIA" da cui leggiamo ( 10La giustizia sta dalla mia parte, perché torno al Padre e non mi vedrete più.) Lui stesso manda lo Spirito Santo che è il VERO Figlio dell' Uomo . Il vero Figlio dell' Uomo è descritto in Apocalisse 1, 12 ecc.. Io uso la Bibbia Interconfessionale, diversamente cito altri testi. >>> Pace e Bene dal Figlio dell'Uomo <<<
 
Previous page | 1 | Next page

New Apostolica 51 New

Last Update: 12/29/2018 11:35 AM
Author
Vote | Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 257
Post: 246
Registered in: 3/2/2016
Registered in: 3/3/2016
Gender: Male
12/29/2018 11:23 AM
 
Quote



Apostolica 51



Salve, già avevo detto le stesse parole e non solo per questo papa profano che festeggia il suo compleanno, nella festa del compleanno
del Re la nipote chiedeva la testa del mio servo Giovanni Battista



Anche io in questi giorni, il 25, festeggio il mio compleanno, anche io come fece quella ragazza la figlia di Erodiade chiedo una semplice cosa tutti l’ebrei che abitano in Israele devono vedere il loro paese
distrutto, non deve rimanere più una pietra sull’altra questo paese deve diventare la tana degli animali e deve essere ricoperta da una fitta vegetazione impenetrabile, perché li si sono consumati orribili spargimenti di sangue inutili, la terra stessa chiama vendetta e vendetta sarà  


Questi non credono al Cristianesimo o altre religioni eppure tiene nel loro paese la culla della religione, invece li c’è solo la culla delle menzogne e dei tradimenti sono solo degli approfittatori che vende aria fresca fritta e si approfitta dei credenzoni che gli porta miliardi di soldi solo per aver ucciso il Figlio di Dio, tutti quelli che hanno visitato questo paese per la religione dovranno pagare salatissimo il loro doppio gioco come già detto la scorsa volta il libro è uno e la via da prendere è solo una  che porta alla porta piccola, la via stretta era Gesù mio figlio, la porta piccola sono io Jehova tutti dovrete passare dentro il mio Giudizio quella è la porta strettissima infatti si legge da Matteo 25, ( vi ricordo queste parole erano scritte per mio figlio minore Zorobabele la promessa):



31"Quando il Figlio dell'uomo verrà nel suo splendore, insieme con gli angeli, si siederà sul suo trono glorioso. 32Tutti i popoli della terra saranno riuniti di fronte a lui ed egli li separerà in due gruppi, come fa il pastore quando separa le pecore dalle capre: 33metterà i giusti da una parte e i malvagi dall'altra. 34"Allora il re dirà ai giusti: - Venite, voi che siete i benedetti dal Padre mio; entrate nel regno che è stato preparato per voi fin dalla creazione del mondo. 35Perché, io ho avuto fame e voi mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere; ero forestiero e mi avete ospitato nella vostra casa; 36ero nudo e mi avete dato i vestiti; ero malato e siete venuti a curarmi; ero in prigione e siete venuti a trovarmi.



Io Jehova, dove Jehova significa “Io Sono” Giustizia, Verità e Giudizio tutti quelli che non hanno desiderato ascoltare le mie parole
scritte o dette dai miei veri Profeti questi non potranno entrare nel Regno di cui io sono la vera porta, ora prima della grande battaglia bisogna suonare le trombe per far capire le mie intenzioni, per questo è importantissimo far conoscere il mio messaggio al mondo, io non sono un ladro che arrivo di notte, io sono luce e tutto sarà consumato di giorno i tempi sono prefissati ora con febbraio bloccheremo tutti i miei angeli nemici, questi già sono stati giudicati e condannati per un esilio più o meno breve come è scritto per poi
essere di nuovo liberati pertanto state bene attenti alle mie parole già scritte ma ora le sottolineo di nuovo, Ariele o Satana gli fu permesso tutto perché egli lavorava in incognito per me e il mio segreto, come i suoi fratelli “Ele” scopriva il nostro segreto questi li ho mandati con lui tra cui anche Gabriele colui che ha dettato il Corano, però Lui Ariele o Gabriele sapeva benissimo che io ho una sola parola, nel Corano si parla di cose che non si riscontra con il mio vero libro un esempio Abramo portò nella montagna come sacrificio suo figlio Isacco quello avuto da Sara e non quello avuto da Agar
che era Ismaele, dal mio profeta Baruc 3 la dice lunga infatti leggiamo:



 23Anche i discendenti di Agar che passano per gente istruita, i mercanti di Merra e di Teman, e quelli che indagano sui miti e ricercano il sapere non hanno scoperto la via che porta alla sapienza, e non si sono nemmeno sognati di raggiungerla.



Dovete urlare nelle finestre queste cose perché tutti devono
conoscere la vera via della Conoscenza i veri infedeli sono loro ma non vanno distrutti devono essere istruiti per seguire la vera via, anche l’Ebrei che doveva seguire la vera via si sono persi uccidendo la via piccola ma per questi non avrò mai più pietà essi hanno dissipato tutta la mia eredità per loro non è rimasto nulla questi sono come i figli gemelli di Isacco, Esaù il maggiore ha venduto la sua eredità per un piatto di minestra a suo fratello Giacobbe vedi Genesi 25, 29-33



Quanti profeti hanno parlato in parabole o segni invisibili, il tempo fa vedere questa invisibilità ora l’Ebrei non hanno più il tempio che
passo al Giusto grazie al patto, ma Gesù e non solo lui, anche altri profeti prima di lui, li aveva avvisati che il tempio non rimaneva più lì, oggi questi non hanno più diritti sul tempio, anche se sono i maggiori o primogeniti, ora questi dovranno venire e venerare il nuovo tempio questi oggi devono seguire il vero primogenito che è la nuova Chiesa del mio Unto che loro hanno ucciso ora Israele viene ripudiata per i grandi errori che ha fatto ma ci sono persone che devono ritornare che sono stati miei servi questi non li ripudio la cosa la spiega Paolo e cercate di capire in Romani 11 e vedete che cosa dice il mio servo Davide nel versetto 9:



  1Ora, io chiedo: Dio ha forse respinto il suo popolo? No! Io stesso infatti sono Israelita, discendente di Abramo, della tribù di Beniamino. 2Dio non ha respinto il suo popolo che aveva scelto e amato sin dall'inizio. Voi conoscete certamente quel passo della Bibbia in cui Elia si rivolge a Dio parlando contro Israele: 3- Signore, hanno ucciso i tuoi profeti, hanno demolito i tuoi altari. Io solo sono scampato e cercano di uccidermi. 4Ma Dio gli rispose: - Mi sono riservato settemila uomini che non hanno mai adorato il dio Baal. 5Così, anche nel presente, vi è un certo numero d'Israeliti che Dio ha scelti per grazia. 6E se ha agito per grazia non è a causa delle opere, altrimenti la grazia non sarebbe grazia. 7Possiamo quindi concludere che il popolo d'Israele non ha ottenuto quel che cercava,
mentre lo hanno ottenuto quelli che Dio si è scelti. Gli altri invece sono stati resi incapaci di comprenderlo. 8Come è scritto nella Bibbia: Dio li ha resi insensibili, ha fatto in modo che avessero occhi
che non vedano e orecchi che non odano, fino a oggi. 9E Davide dice: Le loro feste diventino per loro un laccio e una trappola, causa
di caduta e di giusto castigo. 10I loro occhi si oscurino tanto da non vedere! Fa' curvare per sempre la loro schiena. 11Gli Ebrei hanno inciampato, ma io mi  domando: la loro caduta è definitiva? No di
certo! Ma la loro caduta ha favorito la salvezza degli altri popoli, e questo è avvenuto per spingere gli Ebrei alla gelosia. 12Se la loro caduta ha già arricchito il mondo e il loro fallimento ha avvantaggiato gli altri popoli, quale maggior beneficio nascerà dalla loro completa partecipazione alla salvezza? 13Mi rivolgo ora a voi che non siete
Ebrei, proprio perché sono stato inviato a voi come apostolo. Cerco di fare onore a questo mio incarico, 14rendendo gelosi di voi alcuni dei miei connazionali perché accolgano la salvezza. 15Se Dio li ha messi da parte per riconciliare a sé il mondo, che cosa avverrà quando li accoglierà di nuovo? Sarà veramente un ritorno da morte a vita!  16Se la primizia del raccolto è consacrata a Dio, anche il resto gli è consacrato. E se la radice di un albero è consacrata a Dio, lo sono anche i rami. 17Ora, Israele è come un ulivo, al quale Dio ha
tagliato alcuni rami. Al loro posto ha innestato te che non sei Ebreo e che eri come un ulivo selvatico, e ti ha reso partecipe  dell'abbondante linfa che sale dalla radice. 18Tu però non pensare di essere superiore ai rami tagliati. Non ti puoi vantare in alcun modo perché non sei tu che porti la radice, ma la radice porta te. 19Tu
potresti dirmi: quei rami sono stati tagliati perché io fossi innestato al loro posto. 20È vero! Sono stati tagliati per mancanza di fede, e tu ti sei messo al loro posto perché hai fede. Tu però non diventare superbo, ma sta' attento, 21perché Dio, se non ha risparmiato gli Ebrei che sono i rami naturali, non risparmierà neppure te. 22Ricorda dunque come Dio è allo stesso tempo buono e severo. È stato severo verso quelli che sono caduti, ma buono verso di te. Rimani perciò fedele alla sua bontà, altrimenti anche tu sarai tagliato via. 23E
gli altri, ossia gli Ebrei, se non continuano a rimanere nella loro
incredulità, saranno innestati di nuovo: Dio ha il potere di farlo. 24Perché Dio, se ha tagliato te da quell'ulivo selvatico in cui eri cresciuto e, contro ogni regola di innesto, ti ha inserito sull'ulivo buono, tanto più potrà innestare di nuovo gli Ebrei sul loro proprio
ulivo.   



Prossimamente comanderà come sempre solo persone consacrate
queste persone della partitocrazia non sono state mai unte da nessuno e tanto meno hanno giurato fedeltà sul mio libro sacro, quale esso sia Bibbia Corano o altro libro detto Sacro o di un dio supremo, inoltre questi non hanno giurato fedeltà verso il mio popolo fatto da qualsiasi persona che crede in un Supremo o diversi Supremi perché io e i miei angeli antichi che mi hanno giurato fedeltà d’avanti il mio trono posto sotto l’arcobaleno hanno sfilato giorno e notte davanti il mio trono miliardi d’angeli hanno durato sette giorni che non ha caso è lo stesso tempo che mi è servito per creare l’universo oggi miliardi
d’angeli non sono potuti arrivare davanti il vero trono nella sala ci sono 4 troni sono ammessi solo pochissimi e solo i fedelissimi possono arrivare nel 4 trono sotto l’arcobaleno normalmente nelle normali adunanze si apre solo fino al 2 trono e  eccezionalmente si apre il
3 trono ogni trono corrisponde alla grandezza della sala ogni volta si duplica la lunghezza della stanza e del trono e si moltiplica lo spazio in modo che posso ricevere milioni d’Angeli in un’unica riunione e ancora miliardi d’angeli minori non sono mai pervenuti dentro il mio umile castello noi ancora viviamo nelle gerarchie che voi avete desiderato togliere ma saranno ristabilite ma con questo nessuno è schiavo di nessuno, ma ogni superiore deve essere servo dell’ inferiore perché io Jehova sono il vero Servo chi desidera ottenere qualcosa si deve pregare me al limite con l’intercezione dei vostri fratelli “Ele”, quando mio figlio risveglia Lazzaro cosa dice da Giovanni 11:



41Allora spostarono la pietra. Gesù alzò lo sguardo al cielo e disse: "Padre, ti ringrazio perché mi hai ascoltato. 42Lo sapevo che mi ascolti sempre. Ma ho parlato così per la gente che sta qui attorno, perché credano che tu mi hai mandato".



Se Gesù è Dio Padre che modo aveva di pregare per se stesso?
Qualcuno cerca di farvi andare fuori strada ricordate “Io Sono” Geloso e non permetto che l’onore e la gloria che mi appartiene sia dato agli Idoli o ad altri da Isaia 42:


8Sono il Signore, questo è il mio nome. Non cederò ad altri la mia gloria, né agli idoli l'onore che mi è dovuto. 9Quel che avevo predetto è già accaduto; ora annunzio cose nuove. Prima che accadano ve le faccio conoscere".


Tra poco inizieremo le cose nuove, ovvero si distruggerà i miei nemici sia in cielo che in terra ma prima bisogna far conoscere le cose nuove che devo annunciare, chi non sa nulla dei sette tuoni o del libro amaro vedi Apocalisse 10, che è il rotolo che vola vedi Zaccaria 5 o il libro della vita vedi capitoli da Apocalisse 1, 3, 5,13, 17 ecc.….  Non può parlare di me Jehova se non conosce queste cose vecchie che richiama le cose nuove 



Vi saluto auguri di buon fine anno e buon anno nuovo, grazie per aver letto in questa nuova Apostolica, ricordate le parole che abbiamo
letto su… 9E Davide dice: Le loro feste diventino per loro un laccio e una trappola, causa di caduta e di giusto castigo.
Alcune feste sono buone, altre sono pagane come festeggiare i compleanni, poi quello ha detto “fare l’auguri prima della festa nel nostro paese porta male“, hanno scelto un ottima guida per il mio tempio anche se questo siede nel trono di Benedetto 16 che ancora non è morto  



[Edited by JehovaZorobabele 12/29/2018 11:35 AM]
Vote: 155.0051
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:27 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com