LA NUOVA GERUSALEMME
Qui si costruisce la NUOVA GERUSALEMME grazie al SECONDO TESTIMONE e UNTO, GESU' vi aveva avvisati del mio arrivo ovvero l'arrivo del FIGLIO dell'UOMO, Gesù stesso ha detto che non lo vedete mai più da Giovanni 16,10 "LA GIUSTIZIA" da cui leggiamo ( 10La giustizia sta dalla mia parte, perché torno al Padre e non mi vedrete più.) Lui stesso manda lo Spirito Santo che è il VERO Figlio dell' Uomo . Il vero Figlio dell' Uomo è descritto in Apocalisse 1, 12 ecc.. Io uso la Bibbia Interconfessionale, diversamente cito altri testi. >>> Pace e Bene dal Figlio dell'Uomo <<<
 
Previous page | 1 | Next page

New Apostolica 46 New

Last Update: 11/24/2018 12:13 PM
Author
Vote | Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 257
Post: 246
Registered in: 3/2/2016
Registered in: 3/3/2016
Gender: Male
11/24/2018 12:13 PM
 
Quote



Apostolica 46



Salve, nell’apostolica scorsa abbiamo parlato che Giovanni già parlava degli Apostati e guarda caso le lettere di Paolo di che parla? vediamo 1 Timoteo 1 cosa dice Paolo:


3Quando partii per andare in Macedonia ti raccomandai di rimanere a Efeso, perché vi sono alcuni che insegnano false dottrine e tu devi ordinare che smettano. 4Di'loro di non interessarsi più a quelle favole, a quei lunghi elenchi di antenati: sono cose che provocano solo discussioni e non riguardano quella salvezza che Dio ci fa conoscere mediante la fede. 5Questa mia raccomandazione ha uno scopo: vuole far sorgere quell'amore che viene da un cuore puro, da una buona coscienza e da una fede sincera. 6Alcuni si sono allontanati da questa strada e si sono persi in discussioni senza senso. 7Pretendono di
essere maestri nella legge di Dio, ma in realtà non capiscono né quel che dicono né quel che sentenziano con tanta sicurezza. 8Certo, noi
sappiamo che la Legge è una buona cosa, se è usata come si deve. 9Ricordiamo che una legge non è fatta per quelli che agiscono
bene, ma per quelli che agiscono male; per i ribelli e i delinquenti, per i malvagi e i peccatori, per quelli che non rispettano Dio e quel che è santo, per gli assassini e per quelli che uccidono il padre o la madre; 10per gli immorali, per i depravati, per i mercanti di schiavi, per i bugiardi e gli spergiuri: insomma per tutti quelli che vanno contro la sana dottrina. 11Questa dottrina è contenuta nel messaggio del Signore che è stato affidato a me; esso viene da Dio, glorioso e benedetto.  


Come vedete lui portava un messaggio, oggi anche io vi ho affidato di portare un messaggio solo presso i vostri più cari e intimi parenti
e amici, non desidero che siate insistenti qui nessuno guadagna nulla di concreto, si guadagna solo una piccola cosa una riga scritta dentro il vostro libro della vita, questa piccola riga scritta fa la differenza tra la vita e la morte eterna, sono maledetti i miei servi che non parla di queste cose, cosa è il libro amaro, cosa è il libro della vita, serve veramente recitare le preghiere che io puntualmente non ascolto, non mi serve chiacchiere al vento, ma mi serve fatti, nello stesso ambito non mi serve risultati che devi convertire con la forza, basta far conoscere che io Jehova il vero e unico Figlio dell’ Uomo cammino in terra, ha quel punto chi mi desidera mi cerca chi non mi desidera non mi cerca, ma tu  già hai fatto la tua parte hai fatto conoscere il figlio dell’uomo, che ora sto/risiedo solo dove i rotoli volano, perché i miei veri servi non hanno desiderato servirmi, certamente come detto per questi miei servi gli sarà tolto tutto,
dovranno uscire dal mio tempio quasi nudi e dovranno vivere la giornata solo per mangiare un tozzo di pane secco con un bicchiere d’acqua, cosa diceva mio figlio nelle sue parabole, io ascolto solo le preghiere o le invocazioni dei miei veri e fedeli servi da Luca 18 mio figlio: 


 1Gesù raccontò una parabola per insegnare ai discepoli che bisogna pregare sempre, senza stancarsi mai. 2Disse: "C'era in città un giudice che non rispettava nessuno: né Dio né gli uomini. 3Nella stessa città viveva anche una vedova. Essa andava sempre da quel giudice e gli chiedeva: Fammi giustizia contro il mio avversario. 4"Per
un po' di tempo il giudice non volle intervenire, ma alla fine pensò: "Di Dio non mi importa niente e degli uomini non mi curo: 5tuttavia farò giustizia a questa vedova perché mi dà ai nervi. Così non verrà più a stancarmi con le sue richieste"". 6Poi il Signore continuò: "Fate bene attenzione a ciò che ha detto quel giudice ingiusto. 7Se fa così lui, volete che Dio non faccia giustizia ai suoi figli che lo invocano giorno e notte? Tarderà ad aiutarli? 8Vi assicuro che Dio farà loro giustizia, e molto presto! Ma quando il Figlio dell'uomo tornerà troverà ancora fede sulla terra?".



 Io, l’umile servo dei miei servi, il vero Figlio dell’Uomo che cosa ho trovato qui nella terra? Imparate ad aprite i cuori, se desiderate capire, ora dalla stessa lettura Luca 18:


  9Poi Gesù raccontò un'altra parabola per alcuni che si ritenevano giusti e disprezzavano gli altri. 10Disse: "Una volta c'erano due uomini: uno era fariseo e l'altro era un agente delle tasse. Un giorno salirono al Tempio per pregare. 11"Il fariseo se ne stava in piedi e pregava così tra sé: "O Dio, ti ringrazio perché io non sono come gli altri uomini: ladri, imbroglioni, adùlteri. Io sono diverso anche da quell'agente delle tasse. 12Io digiuno due volte alla settimana e offro al Tempio la decima parte di quello che guadagno". 13"L'agente
delle tasse invece si fermò indietro e non voleva neppure alzare lo sguardo al cielo. Anzi si batteva il petto dicendo: "O Dio, abbi pietà di me che sono un povero peccatore!" 14"Vi assicuro che l'agente delle tasse tornò a casa perdonato; l'altro invece no. Perché, chi si esalta sarà abbassato; chi invece si abbassa sarà innalzato".


Non pensate che vi perdona il sacerdote o 4 preghiere e tanto meno se acquistate Indulgenze dalla chiesa, solo una cosa può salvare,
nemmeno l’essere onesto tutta la vita se poi si pecca d’orgoglio, ma una cosa è sicura, Paolo uccideva i cristiani, poi convertitosi ha portato il messaggio di cui abbiamo parlato su, cosi lui è diventato un Apostolo primario, cercate di vedere/capire in queste parole di mio figlio da Luca 12:

1Nel frattempo si erano radunate alcune migliaia di persone e
si accalcavano gli uni sugli altri. Allora Gesù disse ai suoi discepoli: "Tenetevi lontani dal lievito dei farisei, dalla loro ipocrisia! 2Perché non c'è nulla di nascosto che non sarà svelato, nulla di segreto che non sarà conosciuto. 3Quel che avete detto nel buio sarà udito alla luce del giorno, e quel che avete detto sottovoce all'interno della casa sarà proclamato dalle terrazze. 4"A voi, che siete miei amici, dico: Non abbiate paura di quelli che possono togliervi la vita, ma non possono fare niente di più. 5Vi dirò io chi dovete temere! Temete Dio, il quale, dopo la morte, ha il potere di gettare uno nell'inferno. Ve lo ripeto: è lui che dovete temere! 6Cinque passeri non si vendono per due soldi? Eppure, Dio non ne dimentica neanche uno. 7Dio conosce anche il numero dei capelli del vostro capo. Dunque, non abbiate paura: voi valete più di molti passeri.8"Inoltre vi dico: Tutti quelli che pubblicamente dichiareranno di essere miei discepoli, anche il Figlio dell'uomo li dichiarerà suoi davanti agli angeli di Dio. 9Ma quelli che pubblicamente diranno di non essere miei discepoli, non saranno riconosciuti miei davanti agli angeli di Dio.

Da Matteo 10:

32"Tutti quelli che dichiareranno pubblicamente di essere miei discepoli, anch'io dichiarerò che sono miei, davanti al Padre mio che è in cielo. 33Ma quelli che pubblicamente diranno di non essere miei discepoli, anch'io dirò che non sono miei, davanti al Padre mio che è in cielo.


Io Jehova il Santissimo Padre cerco nuovi discepoli che portano il mio messaggio, vi serviranno Testimoni che dichiara che voi siete
miei discepoli?  

Quale l’animale comanda su tutti l’animali? eppure questo animale essendo re degli animali non comanda all’ uomo anzi viene sottomesso
dall’ uomo cosa scriveva il mio servo Amos 3:

6Può suonare la tromba di guerra in città senza che il popolo s'allarmi? Può abbattersi una sciagura in città se il Signore non l'ha
provocata? 7Ebbene, Dio, il Signore, non agisce senza aver prima
rivelato le sue intenzioni ai suoi servi, i profeti. 8Quando il leone
ruggisce chi può non aver paura? Quando Dio, il Signore, parla chi può evitare di trasmettere il suo messaggio?  9Annunziate a quelli che vivono nei palazzi di Asdod e di Egitto: "Riunitevi sulle colline di Samaria, guardate il grande disordine che vi regna e le violenze che vengono commesse". 10Il Signore dice: "Questa gente non sa nemmeno cosa significa essere onesti. Riempiono i loro palazzi con tesori, frutto di rapine e violenze. 11Perciò un nemico invaderà la loro terra, abbatterà le loro difese e saccheggerà i loro palazzi". 12Il Signore dice: "Come il pastore strappa al leone solo due zampe o un orecchio dell'animale che la belva sta divorando, così si salverà solo una piccola parte del popolo d'Israele che vive nel lusso in Samaria. 13Ascoltate ora e ammonite i discendenti di Giacobbe, dice il Signore, Dio dell'universo. 14Nel giorno in cui io punirò il popolo d'Israele per i suoi peccati, io distruggerò gli altari della città di Betel Gli angoli rialzati degli altari saranno spezzati e cadranno a terra. 15Distruggerò le case invernali e quelle estive, le case decorate in avorio cadranno in rovina e i palazzi saranno spazzati via". Così dice il Signore.


Mi dispiace se non capite queste parole semplici, come potrete  capire le parole difficili guardate la famiglia del leone lui dormicchia mentre le sue donne cerca prede, altre leonesse dell’arem del capo
guarda i piccoli, l’ uomo nasce per servire il Padre e le donne nasce per servire l’ uomo quale legge della fisica avete desiderato sfidare, la donna vuole servire il Padre non sarà mai perché la donna è impura nei suoi tremendi intrighi, per le sue impurità la donna non potrà mai avvicinarsi all’ altare per questo ci sono i suoi maschi che è il marito in primo luogo perché con lui ha già condiviso tutto , poi i figli, se mancano marito e figli saranno i fratelli, se mancano anche questi saranno i cognati, nel mio cielo non c’è stato mai posto per le donne, le donne si salvano grazie i suoi maschi come scritto da Pietro, diamo ascolto a Pietro che è la colonna portante del mio regno oppure ascoltiamo i Teologi che non sanno nemmeno di che cosa parliamo, da  1 Pietro 3: 


   1Anche voi, mogli, siate sottomesse ai vostri mariti; così se qualcuno di loro non crede alla parola di Dio, potrà arrivare alla fede guardando il vostro modo di vivere. Non ci sarà bisogno di tante parole, 2basterà che vedano la vostra vita pura e rispettosa. 3Non preoccupatevi di essere belle al di fuori, con pettinature raffinate, gioielli d'oro e vestiti eleganti. 4Cercate invece la bellezza nascosta e durevole, quella del cuore. Cercate di avere un animo buono e sereno: queste sono cose preziose di fronte a Dio. 5Un tempo questi
erano gli ornamenti delle donne sante che speravano in Dio. Esse erano rispettose dei loro mariti, 6come Sara che ubbidiva ad  Abramo e lo chiamava "mio signore". Se fate il bene e non vi lasciate spaventare da nessuna difficoltà, voi siete autentiche figlie di Sara. 7E così anche voi, mariti: vivete con le vostre mogli tenendo conto che la loro natura è più delicata. Trattatele con rispetto perché esse devono ricevere da Dio il dono della vita eterna come voi. A questo modo non vi sarà difficile pregare insieme.



Quelle donne che hanno sposato, ha loro dire, “Gesù” chi le potrà salvare, visto che sono andate contro natura dei miei insegnamenti, la donna è nata per servire l’uomo, mentre queste serviva l’ altare cosa per la loro impurezza non potevano fare come spiegava Paolo  1 Timoteo 2: 

  8Dunque, voglio che in ogni luogo gli uomini facciano preghiere, alzino verso il cielo mani pure, senza collera o rancore. 9E così preghino anche le donne: con abiti decenti, con modestia e  semplicità. I loro ornamenti non siano complicate pettinature,
gioielli d'oro, perle e vestiti lussuosi. 10Invece, siano ornate di
opere buone, adatte a donne che dicono di amare Dio. 11Durante le
riunioni le donne restino il silenzio, senza pretese. 12Non permetto
alle donne di insegnare né di comandare agli uomini. Devono starsene
tranquille. 13Perché Adamo è stato creato per primo e poi Eva. 14Inoltre, non fu Adamo che si lasciò ingannare: fu la donna a lasciarsi ingannare e a disubbidire agli ordini di Dio. 15Tuttavia anche la donna si salverà, nella sua vita di madre, se conserva la fede e l'amore e la santità, nella modestia.


Ricordate cosa ho svelato l’altra volta, non fu Satana o Ariele ad ingannare la donna, nel mio personale giardino non poteva entrare
nessuno eccetto io Jehova, la donna ha solo disubbidito i miei semplici ordini ovvero non doveva mangiare i frutti da quei 2 alberi, il sesso come spiega i grandi teologi non c’entra nulla, io già gli avevo detto di essere fecondi conoscete un altro modo per essere fecondi? da Genesi 1:

27Dio creò l'uomo simile a sé, lo creò a immagine di Dio, maschio e femmina li creò.28Li benedisse con queste parole: "Siate fecondi, diventate numerosi, popolate la terra. Governatela e dominate sui pesci del mare, sugli uccelli del cielo e su tutti gli animali che si muovono sulla terra".29Dio disse: "Vi do tutte le piante con il proprio seme, tutti gli alberi da frutta con il proprio seme. Così avrete il vostro cibo.  


 Certamente ad insegnare come vivere è un grande Teologo Agostino che convive 15 anni con la sua innamorata poi ha un figlio Adeodato al di fuori del matrimonio visto da lui, e lui fa la morale sui matrimoni e si permette di dire che l’albero della conoscenza è il sesso che ha mangiato Eva, invece come detto il vero matrimonio è l’unione che i 2 hanno fatto secondo come avevo già detto Genesi 2:



22Con quella costola Dio, il Signore, formò la donna e la condusse all'uomo. 23Allora egli esclamò: "Questa sì! È osso delle mie ossa, carne della mia carne. Si chiamerà:Donna perché è stata tratta dall'uomo".  24Perciò l'uomo lascerà suo padre e sua madre, si unirà alla sua donna e i due saranno una cosa sola.


Questo è il vero matrimonio, d’avanti al prete non serve proprio a nulla come è possibile riparare un matrimonio quando questo è stato
consumato, una donna che va con più uomini fa solo schifo, e un uomo non può andare con più donne se non solo con le sue mogli, nemmeno un animale abbandona i suoi figli, invece l’uomo si è permesso di stravolgere le mie regole, le regole sono fatte per l’uomo e non certamente per l’animali, il divorzio è concesso, ma in realtà non deve esistere perché nessuno può restituire quello che è stato preso durante l’unione dei due ovvero si può restituire la verginità all’ uomo o alla donna? , perché ho permesso all’uomo di essere circonciso?
proprio per non capire se lui è vergine o meno …. D’ora in poi i circoncisi non potranno mai più servire il mio altare e non dovranno più esserci, serviranno il mio altare solo ragazzi maschi vergini come sono vergini tutti l’angeli eccetto per alcuni che ho permesso di
fare figli umani,  questi si conta su 2 dita, il resto sono stati tutti eliminati sia genitori che figli grazie al diluvio, questi ragazzi che serviranno il mio altare non a caso saranno presi prima del tempo del matrimonio a 19 anni, nessun ragazzo potrà unirsi alla propria donna prima dei 21/22 anni la prima moglie deve avere più di 14 anni e meno di 17 anni e deve essere tassativamente vergine altrimenti passa come 2da fino alla 6sta moglie e questo è permesso solo se lei è vedova , penso che nessuno vuole mordere un frutto, vero come una pera o mela, già addentato da altri sconosciuti , ovvero prenderesti da un portafrutta una mela o pera già morsicata,  ci saranno nuove regole che al momento rimane ben custodite tra la mia umile sapienza, un giorno uscirà il vero libro amaro e lì ci saranno veri problemi per chi non è conforme al mio libro o rotolo che vola, fatevi spiegare dai teologi di che cosa parliamo…, del libro amaro o sette tuoni ne parla Giovanni in Apocalisse 10, del rotolo che vola ne parla il mio servo Zaccaria 5 che è lo stesso libro, ovvero il libro della vita siete pronti per ricevere questa grande maledizione dove certamente non ci sarà più spazio per ladri assassini idolatri bugiardi ecc… ma non moriranno subito prima dovranno pagare i loro debiti e i loro torti fino all’ultimo millesimo di centesimo e pagheranno al mio tempio e al mio popolo, non avranno più occhi per piangere, pregheranno giorno e notte che siano uccisi,  si saranno uccisi ma prima dovranno pagare tutto il male che hanno fatto al mio popolo e al mio tempio, al mio popolo aspetta il maltolto più l’ interessi , al tempio aspetta le salatissime multe calcolato su il maltolto del mio popolo ora mi soddisfa' per 12 volte più l’interessi ma potrebbe cambiare per 24 volte o altra cifra da stabilire con i miei prossimi consiglieri che saranno i primi “Emmanuele” o i 144000 di cui già
abbiamo parlato nelle scorse apostoliche, certamente nessuno potrà dire questa legge non va bene e nessuno potrà contrattare per tali mie leggi, potrà cambiarle solo Zorobabele o chi per lui quando ritornerà e non prima che abbia compiuto 42 anni, di questo ritorno si parla nella seconda battaglia quando si libererà di nuovo un mio rivale dove permetterò di nuovo quello che avevo permesso al mio servo Ariele Apocalisse 20, ma qui saranno liberati quelli che il prossimo febbraio avremo fermato che sono l’ angeli ribelli, come già detto Ariele Gabriele ecc… sono ritornati e non faranno più da opposizione al mio trono



 7Quando saranno trascorsi i mille anni, Satana sarà liberato dalla sua prigione, 8e andrà a convincere Gog e Magòg e tutti i popoli del mondo numerosi come la sabbia del mare, e li radunerà per la guerra.9Eccoli, dilagano su tutta la terra e assediano il campo di quelli che appartengono al Signore, la città che egli ama. Ma giù dal cielo venne un fuoco che li divorò, 10e il diavolo che li ingannava fu gettato nel lago di fuoco e di zolfo, dove c'erano già il mostro e il falso profeta. Lì saranno tormentati giorno e notte, per sempre. 11Vidi poi un grande trono bianco e colui che vi stava seduto. Cielo e terra fuggirono davanti a lui, e non ci fu più posto per loro.



Conoscete il Corano, fu dettato da Gabriele, che stava con Ariele, ma in realtà Gabriele ha detto la verità quando disse al profeta che
Ismaele fu portato in montagna per il sacrificio? In realtà quando Abramo porto suo figlio Isacco sulla montagna per il sacrificio Ismaele e la madre Agar non abitavano più nella tenda di Abramo per il sacrificio di Isacco vedi Genesi 22: 


  9Quando giunsero al luogo che Dio aveva indicato, Abramo costruì un altare e preparò la legna, poi legò Isacco e lo pose sull'altare sopra la legna. 10Quindi allungò la mano e afferrò il coltello per sgozzare suo figlio. 



Questi figli impuri come era impuro Ismaele non figlio di Sara ma adottato hanno preferito altre parole alle mie parole si sono fatti
circoncidere anche se non appartiene al mio popolo, io e loro non abbiamo nulla in comune hanno solo mortificato il mio santissimo altare, non sono loro che non deve riconoscere la mia chiesa sui sette colli, ma deve essere la mia chiesa sui sette colli che non deve riconoscere loro e tanto meno l’assassini di mio figlio, si parlo dell’Ebrei i traditori del mio altare e questa mia chiesa non deve riconoscere altre chiese Apostate, invece si sporcati dei peggiori tradimenti riconoscendo i miei nemici come loro interlocutori,  io Jehova sono il Re dei Re e il Signore dei Signori tutti dovranno pagare l’affronto che hanno fatto verso i miei servi, verso il mio altare, verso il mio trono sarete governati con un bastone di ferro e con  in bocca  una spada affilata Apocalisse 19:

15Dalla sua bocca usciva una spada affilata, per colpire con essa i popoli. Egli li governerà con un bastone di ferro e pigerà nel tino il
vino che rappresenta il terribile castigo di Dio, dominatore  dell'universo. 16Sul mantello e sulla coscia porta scritto il suo
nome: "Re dei re" e "Signore dei signori".

Angeli miei iniziate ha soffiare disgrazie sui popoli che hanno o desiderano sottomettere il mio popolo Italiano, iniziate contro quei
popoli che desiderano potere come la Francia, la Germania, la Spagna, Israele l’Inghilterra, l’America USA, Onu, Europa  questi desiderano comandare nel paese santo, iniziate nel farli piangere lo ordino io Jehova il Re dei Re il Signore dei Signori, soffiate sventure su questi popoli, devono soffrire come hanno sofferto i loro schiavi che hanno deportato, io Jehova non desidero morti desidero persone che devono pagare le loro colpe e le colpe dei loro genitori  e devono pagare i peccati dei loro avi, io Jehova il vero Figlio dell’Uomo ho parlato, aspettando il tempo giusto Febbraio prossimo, iniziamo nell’ anticipare qualche cosa intanto mettete agli atti queste mie parole e prendete i tagliandi cosi siete pronti per iniziare, come avete preso il tagliando presentatevi da Argel o da Marcus oppure da Almaraus o Smiligao oppure dai generali Maluk Asteres o Moloc e appoggiateli nei loro compiti distruttivi questi già hanno preso i loro primi posti, fatto è che i miei nemici e i nemici del mio popolo che ospita il mio
tempio devono piangere, io Jehova ho parlato Mene, Tekel, Parsin fate che il natale più che festa sia pianto come fu per me il giorno di Pasqua di alcuni secoli fa, non tanto per la morte di mio figlio già prevista, ma il tradimento dei traditori assassini anche questo lo sapevamo, ma è ora di portare i conti alla parità secondo la mia legge dove saranno i miei angeli nel far giustizia nessun uomo deve sporcarsi le mani, non vale la pena sporcarsi con questi personaggi,
come dicevo la mia legge è sempre la stessa “ occhio per occhio, dente per dente “ il sangue richiama sangue, la vendetta richiama vendetta, le preghiere dei miei servi non rimarranno non ascoltate abbiamo aspettato troppo tempo, nessuno ha cambiato la sua vita è il
momento dei miei mietitori dalla parabola di mio figlio da Matteo 13:



 "Il regno di Dio è come la buona semente che un uomo fece seminare nel suo campo. 25Ma una notte, mentre i contadini dormivano, un suo nemico venne a seminare erba cattiva in mezzo al grano e poi se ne andò. 26Quando il grano cominciò a spuntare e a formare le spighe, si vide che era cresciuta in mezzo al grano anche erba cattiva. 27I
contadini allora dissero al padrone: - Signore, tu avevi fatto seminare del buon grano nel tuo campo. Da dove viene l'erba cattiva? 28"Egli rispose: - È stato un nemico a far questo! "I contadini gli domandarono: - Vuoi che andiamo a strapparla via? 29"Ma egli rispose: - No! Perché, così, rischiate di strappare anche il grano
insieme con l'erba cattiva. 30Lasciate che crescano insieme fino al giorno del raccolto. A quel momento io dirò ai mietitori: raccogliete prima l'erba cattiva e legatela in fasci per bruciarla; il grano invece mettetelo nel mio granaio". 



Gesù  spiega la stessa parabola hai suoi seguaci ….


36Poi Gesù si allontanò dalla folla e andò a casa. Allora i discepoli si avvicinarono a lui e gli dissero: "Spiegaci la parabola dell'erba cattiva cresciuta nel campo". 37Gesù rispose: "Quello che semina la buona semente è il Figlio dell'uomo. 38Il campo è il mondo. La buona
semente rappresenta quelli che appartengono al regno di Dio; l'erba cattiva rappresenta quelli che appartengono al diavolo. 39Il nemico che l'ha seminata è il diavolo stesso, e il giorno del raccolto è la fine di questo mondo. I mietitori infine sono gli angeli. 40"Come l'erba cattiva è raccolta e bruciata nel fuoco, così si farà alla fine del
mondo. 41Il Figlio dell'uomo manderà i suoi angeli, ed essi porteranno via dal suo regno tutti quelli che sono di ostacolo agli altri e quelli che fanno il male. 42Li getteranno nel grande forno di fuoco. Là piangeranno come disperati. 43Invece, quelli che fanno la volontà di Dio, quel giorno saranno splendenti come il sole nel regno di Dio Padre. Chi ha orecchi, cerchi di capire". 


Ricordiamo, vedete si disgela i ghiacciai non perché 1 o 2 gradi fa la differenza da lì dobbiamo liberare Idrologo, che è chi ripulì i mari dai grandi giganti o dai grandi mammiferi come dinosauri e tant’altro
considerate solo che la balena più grande per lui è solo un piccolo di
pescecane o squalo con un solo boccone ne può mangiare una  quindicina di queste balene, solo il movimento della sua coda può sollevare onde alte 70 metri per questo stiamo sciogliendo i grandi ghiacciai per liberare lui e la sua famiglia, speriamo che Micron si ricordi di come si usava questo nostro giocattolo, togliete tutte
le case da vicino l’oceani l’ ultima volta butto giù le colonne d’ercole ma non riuscì ad entrare nel mediterraneo vi ricordo che   riconosciamo i figli dei miei figli che erano le grandi divinità come Giove, Mercurio, ecc.… ora sono stati pietrificati, da Genesi 6

1Gli uomini incominciarono a moltiplicarsi sulla terra. Nacquero loro delle figlie. 2I figli di Dio videro che le figlie degli uomini erano
belle e si scelsero quelle che vollero.3Allora il Signore disse: "Non lascerò che il mio alito vitale rimanga per sempre nell'uomo perché egli è fragile. La sua vita avrà un limite: centovent'anni". 4Quando i figli di Dio si unirono alle figlie degli uomini ed esse partorirono figli, sulla terra vi erano anche dei giganti. E ci furono anche dopo. Sono questi gli eroi dell'antichità, uomini famosi.



Alla fine del diluvio Idrologo e famiglia fu bloccato dentro il grande ghiacciaio, ma in quei 40 giorni di diluvio lui uccideva tutto quello
!-->
Vote: 155.0051
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:34 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com