JEHOVA e la NUOVA GERUSALEMME > INIZIO <
printprintFacebook

LA NUOVA GERUSALEMME
Qui si costruisce la NUOVA GERUSALEMME grazie al SECONDO TESTIMONE e UNTO, GESU' vi aveva avvisati del mio arrivo ovvero l'arrivo del FIGLIO dell'UOMO, Gesù stesso ha detto che non lo vedete mai più da Giovanni 16,10 "LA GIUSTIZIA" da cui leggiamo ( 10La giustizia sta dalla mia parte, perché torno al Padre e non mi vedrete più.) Lui stesso manda lo Spirito Santo che è il VERO Figlio dell' Uomo . Il vero Figlio dell' Uomo è descritto in Apocalisse 1, 12 ecc.. Io uso la Bibbia Interconfessionale, diversamente cito altri testi. >>> Pace e Bene dal Figlio dell'Uomo <<<
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Ismaele e Isacco la promessa

Last Update: 3/11/2016 6:02 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 257
Post: 246
Registered in: 3/2/2016
Registered in: 3/3/2016
Gender: Male
3/11/2016 4:29 PM
 
Quote

La storia ancora non è finita

Salve eravamo rimasti nella mia promessa che si doveva compiere su Isacco il figlio di Sara e non su Ismaele tanto che la mia promessa per Sara fu ribadita anche con il mio profeta Abramo leggiamo quando Sara fa scacciare via Ismaele e sua madre Agar  da Genesi 21 :

  Agar e Ismaele

8Isacco cresceva. Nel giorno del suo svezzamento Abramo organizzò una grande festa.
9Sara notò il figlio che Abramo aveva avuto da Agar, l'Egiziana: stava scherzando con suo figlio Isacco.  10Allora disse ad Abramo: "Manda via questa schiava e suo figlio. Egli non deve spartire l'eredità con mio figlio Isacco!".
11Questo dispiacque molto ad Abramo, perché anche Ismaele era suo figlio.  12Ma Dio gli disse: "Non rattristarti per la tua schiava e per il ragazzo. Accontenta Sara in tutto quello che ti chiederà, perché per mezzo di Isacco tu avrai discendenti.  13Ma anche il figlio di questa tua schiava darà origine a un grande popolo, perché anche lui è tuo figlio".
14Allora Abramo si alzò di buon mattino, prese del pane e un otre d'acqua, li pose sulle spalle di Agar, le diede pure il figlio e la mandò via.......

 18Alzati, riprendi il ragazzo e abbi cura di lui, perché io lo farò diventare padre di un grande popolo".
19Poi Dio le aprì gli occhi e Agar notò una sorgente d'acqua. Andò a riempire l'otre e diede da bere al ragazzo.
20- 21Dio protesse il ragazzo che cresceva e abitava nel deserto di Paran. Diventò un esperto cacciatore. Sua madre gli diede in moglie un'Egiziana.


Allora perchè questa ingerenza di questi figli di Ismaele verso la Nuova Religione  non perche Ismaele è il capo della nuova religione tanto e vero che non era un profeta ma un semplice cacciatore

La vera discendenza non arriva con Isacco ma con il figlio, ma nemmeno il figlio prescelto da Isacco stesso  ma tradito dalla moglie Rebecca,  per il secondo genito  dove cade la Benedizione di Isacco gia vecchio e cieco  qui non ci interessa

Ma tanto che un 'altro vuole essere il capo della nuova religione con il nome di ISMAELE eppure questi nella loro SURA 14  chiamata Abramo IBRAHIM  in un passo dice Abramo copio dal Corano on line con la spiegazione e note  : testo copiato dal Corano Sura 14




35. E [ricorda] quando Abramo disse: “O mio Signore, rendi sicura questa contrada* e preserva me e i miei figli dall'adorazione degli idoli.

*[Inizia con questo versetto (e si concluderà al vers. 41) l’invocazione di Abramo: “rendi sicura questa contrada”, si riferisce al territorio della Mecca; esso viene definito in tal modo, “bilâd” anche in altri passi del Corano (vedi XCV, 3)]

36. O mio Signore, in verità essi già hanno traviato molti uomini. Chi mi seguirà sarà dei miei, e quanto a coloro che mi disobbediscono, in verità Tu sei perdonatore, misericordioso!

37. O Signor nostro, ho stabilito una parte della mia progenie in una valle sterile, nei pressi della Tua Sacra Casa, affinché, o Signor nostro, assolvano all'orazione. Fai che i cuori, di una parte dell'umanità, tendano a loro; concedi loro [ogni specie] di frutti*. Forse Ti saranno riconoscenti.

*[ Abramo invoca per il figlioletto Ismaele che, per ordine divino, lasciò con la madre Hâjar nella sterile valle dell'Hijaz, in cui sarebbe sorta la città della Mecca. Chiunque abbia avuto la grazia e l'onore di compiere il “Hajj” (il Pellegrinaggio) o la Umra (la visita ai luoghi sacri), non può non essersi reso conto, con meraviglia e riconoscenza al Creatore, dell'abbondanza e varietà di cibo e di frutti che sono offerti al consumo nella città della Ka’ba]

38. O Signor nostro, Tu ben conosci quello che nascondiamo e quello che palesiamo. Nulla è nascosto ad Allah, nella terra e nei cieli!

39. Lode ad Allah Che, nonostante la vecchiaia, mi ha dato Ismaele ed Isacco. In verità, il mio Signore ascolta l'invocazione.

40. O Signore, concedi a me e ad una parte della mia progenie di assolvere all'orazione. Esaudisci la mia preghiera, o Signor nostro!

41. O Signor nostro, perdona a me, ai miei genitori e ai credenti, nel Giorno in cui si tireranno le somme”.
 


Perchè Abramo deve Benedire i suoi figli se questi già sono benedetti da Dio poi Abramo e Ismaele nascosero la Pietra di Baalzebul   la KA'BA  in modo che nessuno potessero usarla invece Maometto la cerca per invocare il suo vero Dio il servo di Baal  Hubal  basta leggere la storia su questa Pietra Nera per conoscere chi è il vero padrone  secondo voi se io voglio le offerte in morte quante persone potrebbe morire per la calca sul mio tempio sui sette colli   eppure non succede invece Baal richiede questo sacrificio

Perchè io devo usare un nuovo libro per sedurre il mio popolo  il mio libro antico gia da Zaccaria si parlava del Nuovo Tempio  discorso ripreso in Apocalisse  posto dove risiede la "PROSTITUTA " Babilonia
Zaccaria 5, 5 ecc  Apocalisse 17  ecco i 2 testi  Zaccaria 5 :

Settima visione: il cesto

5L'angelo incaricato di parlarmi si avvicinò e mi disse:
- Guarda! Qualcosa viene avanti.
6- Che cos'è? - gli domandai.
Rispose:
- È un cesto. Rappresenta le colpe di tutto il paese.
7Il cesto era chiuso da un coperchio di piombo. Quando questo fu sollevato, vidi una donna dentro. 8L'angelo disse:
- È la malvagità.
Allora la ricacciò dentro al cesto e lo richiuse con il coperchio di piombo. 9Alzai lo sguardo e vidi due donne volare spinte dal vento, con ali simili a quelle di cicogna. Presero il cesto e volarono via. 10Domandai all'angelo dove lo portavano. 11Mi rispose:
- A Babilonia, dove gli costruiranno un tempio. E quando sarà pronto, metteranno il cesto sul suo piedistallo.

 Apocalisse 17 nel versetto 9 la spiegazione del mio tempio  sui sette colli e quando inizia  la fine con i sette re il G7 per voi mortali qui si vede il segno per il mio arrivo con il G7  , con il G10 si avra la fine versetto 13
 :

3Lo Spirito s'impadronì di me, e io fui trasportato nel deserto. Là vidi una donna seduta su un mostro di colore scarlatto, tutto coperto di parole di bestemmia. Il mostro aveva sette teste e dieci corna. 4I vestiti della donna erano di porpora e scarlatto. Portava gioielli d'oro, perle e pietre preziose, e teneva in mano un calice d'oro dal contenuto ripugnante: le impurità della sua prostituzione. 5Sulla sua fronte era scritto un nome misterioso: "Babilonia", la grande città, la madre delle prostituzioni e delle oscenità di tutto il mondo.  ......

9"Qui ci vuole un po' di intelligenza: le sette teste sono i sette colli sui quali la donna è seduta. Sono anche sette re. 


Le scritture furono scritte prima del mio avvento eppure vi fate chiamare Teologi   si contro la mia Parola chi avra remato contro la mia unica parola sara sterminato fino alla settima / ventesima generazione, io il Figlio dell' Uomo avro l' ultima parola  Vi siete solo lasciati rapire dai primi Messia arrivati eppure mio figlio vi aveva avvisati  il mio tempio sarà sempre sui sette colli  perchè un giusto se ne lavo le mani d'avanti la folla contro mio figlio loro fecero un patto con me  io rispetterero questo patto da Matteo 27 :


24Quando vide che non poteva far niente e che anzi la gente si agitava sempre di più, Pilato fece portare un po' d'acqua, si lavò le mani davanti alla folla e disse:
- Io non sono responsabile della morte di quest'uomo! Sono affari vostri!
25Tutta la gente rispose:
- Il suo sangue ricada su di noi e sui nostri figli!


Davanti il mio passaggio mandai il mio servo Abaddon lo avete ucciso senza capire chi era quel Re  Sterminatore e volete che io vi chiamassi figli di dio mai poi mai sarete tutti sterminati dall' Apocalisse 9. 11 - 12

11A capo delle locuste c'era un re, l'angelo del mondo sotterraneo. Il suo nome in ebraico è "Abaddon", che per noi vuoi dire: sterminatore.
12Questa è la prima sventura. Ma ecco che stanno per arrivarne altre due.



Io sono l' ultima sventura dopo le sette coppe che ho versato, da me sarete tutti sterminati anche l' innocenti  che copre i miei nemici,  l' esempio era Maria la madre di mio Figlio non doveva e voleva sapere più nulla di suo figlio che andava contro le regole e le vecchie usanze  




[Edited by JehovaZorobabele 3/11/2016 6:02 PM]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:46 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com